Molti si domandano se sia più sicuro l’ascensore elettrico o l’ascensore idraulico. Questo è un dettaglio molto importante su cui riflettere: al momento dell’acquisto è necessario valutare molti fattori, non solo per esempio quanto costa un ascensore esterno o uno interno, ma anche la funzionalità del meccanismo di base. È stato provato che gli ascensori elettrici a 380 volt a fune implicano un rischio: quello di deragliamento a causa del contrappeso. Più nello specifico, negli ascensori tradizionali il contrappeso scorre su guide meno resistenti e più leggere. Questo elemento rende l’ascensore più vulnerabile, per esempio in caso di terremoto come si può leggere a questo link: Indagine sulla resistenza degli ascensori in caso di terremoti 

Cosa chiedere in un preventivo per l’installazione dell’ascensore

Questi sono particolari essenziali da considerare quando si chiede un preventivo per l’ascensore. Il listino prezzi degli ascensori è molto variabile, ma ricordate che questi apparecchi rappresentano un investimento: la sicurezza è un criterio che non va mai trascurato. Il nostro intento è quello di aiutarvi a individuare il miglior ascensore a seconda del contesto. È nostro dovere, quindi, evidenziare eventualità come il pericolo di deragliamento. Approfondiamo l’argomento: cosa bisogna sapere in merito? E qual è la differenza tra un ascensore a 380 volt e i modelli idraulici?

 

Raccontaci di cosa hai bisogno. Ti forniremo 3 preventivi gratuiti

10%
Stai per richiedere un preventivo attraverso il nostro portale. Compilando il form acconsenti all’utilizzo e al trattamento dei dati personali secondo l’informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 relativa al trattamento dei dati personali e del GDPR (Regolamento UE 2016/679).Privacy Policy – sezione ‘Raccolta e trattamento di dati personali.

Di quale ascensore hai bisogno? Compila i campi richiesti. Riceverai gratis 3 preventivi dalle migliori aziende della tua zona

Riceverai un’email quando il professionista ti scriverà su Preventivoascensori.it

Ti invieremo un preventivo gratuito con un SMS

 

Ascensori a 380 volt e deragliamento

Ce lo insegnano sin da quando siamo piccoli: non usare mai l’ascensore nel corso di un terremoto! Ma come fare se la scossa si presenta quando siamo all’interno della cabina? Il confronto tra ascensori elettrici a fune e ascensori oleodinamici o idraulici è che gli impianti idraulici, per l’assenza di carichi sospesi, non includono un rischio di deragliamento che può verificarsi invece negli impianti di sollevamento elettrici. Il problema è anche lo sbilanciamento delle masse. Gli ascensori a 380 volt sono meno “equilibrati” di quelli oleodinamici, il che fa sì che gli interventi di emergenza siano più difficili. 

Altre informazioni sugli ascensori elettrici a fune

Gli ascensori elettrici a fune sono chiamati anche a frizione, e sono caratterizzati da una trazione diretta. Questa tipologia era molto diffusa fino a qualche decennio fa: adesso, gli ascensori in oggetto sono stati in parte sostituiti da quelli idraulici o da quelli con motore gearlessCome già detto, questi ascensori si muovono più rapidamente rispetto a quelli oleodinamici. La spesa da sostenere è lievemente superiore (un dettaglio da tenere a mente quando ci si domanda quanto costa un miniascensore o un ascensore classico). Il comfort è paragonabile, così come il consumo energetico. Il punto è la sicurezza in caso di scosse sismiche. Il deragliamento del contrappeso è una questione seria, che può determinare rischi sensibili per gli individui che si trovano all’interno della cabina. Dato che le guide sono fabbricate unicamente in metallo, e sono meno robuste, non sempre sono in grado di “orientare” in maniera corretta il contrappeso.

La sicurezza dell’ascensore in caso di eventi eccezionali 

Nella scelta di un impianto di sollevamento bisogna affidarsi ad esperti onesti e capaci. Gli ascensori idraulici hanno caratteristiche diverse dagli ascensori elettrici. Hanno una maggiore capacità di adattamento, non hanno bisogno di batterie, raggiungono classi energetiche più alte, hanno velocità contenuta, hanno un’elevata affidabilità e sicurezza in caso di incidenti. In aree sensibili è preferibile l’ascensore oleodinamico. Gli impianti elettrici a fune sono migliori in altri contesti. Prima di acquistare un ascensore è indispensabile fare una valutazione meticolosa che riguarda tanto il budget, quanto questi altri elementi.

Compila il form con le indicazioni relative alle tue esigenze. Ti forniremo il migliore preventivo per la realizzazione dell’impianto di sollevamento che più si adatta alle tue esigenze e la consulenza tecnica adeguata per usufruire delle detrazioni fiscali previste 

Raccontaci di cosa hai bisogno. Ti forniremo 3 preventivi gratuiti

9%
Stai per richiedere un preventivo attraverso il nostro portale. Compilando il form acconsenti all’utilizzo e al trattamento dei dati personali secondo l’informativa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/2003 relativa al trattamento dei dati personali e del GDPR (Regolamento UE 2016/679).Privacy Policy – sezione ‘Raccolta e trattamento di dati personali.

Compila i campi richiesti. Riceverai gratis 3 preventivi per il tuo ascensore dalle migliori aziende della tua zona

Riceverai un’email quando il professionista ti scriverà su Preventivoascensori.it

Ti invieremo un preventivo gratuito con un SMS

Il tuo messaggio è stato inviato, grazie. Riceverai presto il tuo preventivo.

TORNA ALLA HOME PAGE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.